La grande menzogna del multitasking

Il multitasking è una cazzata. Lo dico subito, senza mezzi termini, così la mia platea di lettori si dividerà immediatamente come le acque del mar Rosso davanti a Mosè. Da una parte l'esercito dei Sei solo invidioso perché tu non sei…

Dieci dinamiche perverse proprie di tutte (o quasi) le conferenze stampa

Se avete anche voi lavorato nel mondo della comunicazione, probabilmente vi ritroverete in questo elenco. Se non avete mai fatto questa esperienza, forse lo troverete comunque divertente. E scoprirete qualche gustoso dietro le quinte di ogni…

Il mondo della comunicazione abbia il coraggio di rinunciare all’allusività

Il mondo umano nel suo complesso si divide in due: quelli che le cose le dicono, quelli che le cose le fanno capire. Nel mondo della comunicazione il partito dei secondi è - da che ho esperienza diretta del settore, quindi da quindici anni…
,

La gentilezza non è debolezza

La gentilezza non è debolezza: è una competenza professionale   Abbiamo tutti presente quel collega che, quando provate a chiedergli qualcosa (non necessariamente un favore: qualsiasi cosa), non vi ascolta neanche: per istinto, ringhia…
,

Il decalogo del buon social media manager

I 10 comandamenti del buon social media manager Scrivere un buon post su Facebook ha regole molto volatili: le regole ci sono, ma non sono sempre valide, cambiano a seconda del contesto, al mutare del target di riferimento e anche in funzione…
,

I 280 caratteri di Twitter, gli scacchi e l'eterogenesi dei fini

I 280 caratteri di Twitter, gli scacchi e l'eterogenesi dei fini È chiaro che Twitter ha un problema. Anzi due. E no, non parlo della lunghezza massima dei tweet. E neanche del fatto che i tweet non si possono modificare una volta pubblicati…